Home
Perché
Monitor
Analisi
Links
News
Comprare oro
Vecchio sito
Contatti


Questa pagina raccoglie l'Analisi Tecnica di diversi mercati fra cui, in particolare, Oro, Argento ed i cross Forex fra dollaro, euro e yen per confrontare l'andamento delle due materie prime selezionate dall'uomo, nei secoli, come moneta per eccellenza, rispetto alle principali monetine fiduciarie di oggi.

Gli aggiornamenti verranno pubblicati senza scadenze fisse, in funzione di particolari condizioni di mercato.

Charts courtesy of StockCharts, ProRealTime and NetDania.



02 novembre 2007

Settimana difficile ma non tragica - viste le premesse - per l'S&P500. Il 1500 tiene e al di sotto ci sono buoni livelli di supporto, soprattutto intorno a 1400 dove si incrociano aree statiche e trendline dinamiche importanti.

Da notare come tutta la salita placida da fine 2004 ad agosto 2007 si sia svolta con bullish% e vix in territori opposti rispetto a questa parte finale dell'anno.



Carry trade intatto nonostante la riduzione dei tassi della FED questa settimana. Ciò che importa infatti non è tanto il ritorno sul dollaro quanto quello sullo yen: finché la BOJ rimane ferma allo 0.50% sarà difficile veder scendere il DBV se non per brevi e violente correzioni.





Nonostante la volatilità infrasettimanale possa rendere molto difficili le cose per gli speculatori, l'argento prosegue calmo e regolare verso i massimi di maggio 2006. La ratio con l'oro non riesce a passare 0.0175 che si conferma, per ora, ottimo supporto.





Dopo la rottura del record storico - nominale - ed il successivo, rapidissimo test, il petrolio esplode verso l'alto, mettendo a segno sul WTIC, questa sola settimana, quasi il 4.5% di guadagno. I 100 dollari al barile sono ormai dietro l'angolo. Attenzione che a quel punto l'oro nero avrà raggiunto un incremento di circa il 100% in meno di un anno e dovrà riposare per forza.
Forse anche in modo brutale.





La correlazione fra il petrolio ed il dollaro canadese è evidente: così marcata da rendere concorrenziale il cross USDCAD come strumento (più abbordabile e conveniente rispetto ai futures) per investire, in entrambe le direzioni, sull'oro nero; o ancora per bilanciare portafogli di società operanti nel settore idrocarburi durante le periodiche fasi di debolezza del loro driver principale, come quella che pare si stia avvicinando.

In pratica, anziché chiudere le posizioni long sulle aziende petrolifere, si potrebbero aprire nuovi long su USDCAD, in modo da proteggersi in caso di repentine, probabili, correzioni dell'oro nero senza rinunciare all'esposizione nei confronti delle società che potrebbero non soffrire troppo (com'è avvenuto ad esempio durante la discesa del petrolio da 80 a 50 a metà 2006).

L'analisi del dollaro canadese contro TUTTE le principali valutine cartacee non lascia spazio a molti dubbi: i livelli sono estremi, non solo contro il povero dollarone statunitense tanto vituperato ma persino contro l'euro e la sterlina inglese, che pure hanno un così grande successo di recente.

Quando arriverà la correzione del petrolio il dollaro canadese pagherà il biglietto della recente, prolungata, potentissima salita.

Ultimo particolare degno di nota: il cross USDCAD è ora libero da qualunque condizionamento indotto dal differenziale dei tassi di interesse visto che entrambe le banche centrali l'hanno portato al 4.5%.























ARCHIVIO AGGIORNAMENTI

29 OTTOBRE 2007
19 OTTOBRE 2007
18 OTTOBRE 2007
15 OTTOBRE 2007
12 OTTOBRE 2007
05 OTTOBRE 2007
04 OTTOBRE 2007
02 OTTOBRE 2007
28 SETTEMBRE 2007
21 SETTEMBRE 2007
18 SETTEMBRE 2007
14 SETTEMBRE 2007
13 SETTEMBRE 2007
07 SETTEMBRE 2007
31 AGOSTO 2007
24 AGOSTO 2007


Mensili (dicembre 2006/giugno 2007)

GIUGNO 2007
MAGGIO 2007
APRILE 2007
MARZO 2007
FEBBRAIO 2007
GENNAIO 2007
DICEMBRE 2006


Settimanali (6 gennaio 2006/16 marzo 2007)

16 MARZO 2007
09 MARZO 2007
02 MARZO 2007
23 FEBBRAIO 2007
16 FEBBRAIO 2007
09 FEBBRAIO 2007
02 FEBBRAIO 2007
26 GENNAIO 2007
19 GENNAIO 2007
12 GENNAIO 2007
05 GENNAIO 2007
29 DICEMBRE 2006
22 DICEMBRE 2006
15 DICEMBRE 2006
08 DICEMBRE 2006
01 DICEMBRE 2006
24 NOVEMBRE 2006
17 NOVEMBRE 2006
10 NOVEMBRE 2006
03 NOVEMBRE 2006
27 OTTOBRE 2006
20 OTTOBRE 2006
13 OTTOBRE 2006
06 OTTOBRE 2006
29 SETTEMBRE 2006
22 SETTEMBRE 2006
15 SETTEMBRE 2006
08 SETTEMBRE 2006
01 SETTEMBRE 2006
25 AGOSTO 2006
18 AGOSTO 2006
11 AGOSTO 2006
04 AGOSTO 2006
28 LUGLIO 2006
21 LUGLIO 2006
14 LUGLIO 2006
07 LUGLIO 2006
30 GIUGNO 2006
23 GIUGNO 2006
16 GIUGNO 2006
09 GIUGNO 2006
02 GIUGNO 2006
26 MAGGIO 2006
12 e 19 MAGGIO 2006
05 MAGGIO 2006
28 APRILE 2006
21 APRILE 2006
14 APRILE 2006
07 APRILE 2006
31 MARZO 2006
24 MARZO 2006
17 MARZO 2006
10 MARZO 2006
03 MARZO 2006
24 FEBBRAIO 2006
17 FEBBRAIO 2006
10 FEBBRAIO 2006
03 FEBBRAIO 2006
27 GENNAIO 2006
20 GENNAIO 2006
13 GENNAIO 2006
06 GENNAIO 2006