Home
Perché
Monitor
Analisi
Links
News
Comprare oro
Vecchio sito
Contatti


Questa pagina raccoglie l'Analisi Tecnica di diversi mercati fra cui, in particolare, Oro, Argento ed i cross Forex fra dollaro, euro e yen per confrontare l'andamento delle due materie prime selezionate dall'uomo, nei secoli, come moneta per eccellenza, rispetto alle principali monetine fiduciarie di oggi.

Gli aggiornamenti verranno pubblicati senza scadenze fisse, in funzione di particolari condizioni di mercato.

Charts courtesy of StockCharts, ProRealTime and NetDania.



06 novembre 2007

L'argento esplode verso l'alto dopo aver violato il trading range di consolidamento costruito ad ottobre ed averne testato la parte superiore nei primi giorni di novembre. Il triplo BUY di fine agosto ha dato, già così, ottimi frutti.

Benché la nostra ottica sia di medio e lungo periodo, un 30% di guadagno in nemmeno tre mesi può essere considerato soddisfacente anche per speculatori dediti a time frames multiday: riteniamo verosimile che il metallo bianco salga ancora molto ma se l'ottica è il breve periodo ci sembra che il risultato raggiunto giustifichi parziali prese di beneficio nei prossimi giorni.

A nostro avviso comunque - ed a scanso di equivoci - chi avrà la pazienza di tenere la posizione aperta sotto i 12 $/oz in agosto, verrà premiato da ritorni ben più lusinghieri di un pur ottimo 30%.





Il 1500 continua a resistere, a tutto vantaggio di asset reali come oro, argento, rame, alluminio o petrolio. La ratio S&P/gold si inabissa sempre più: la crescita nominale del venerabile indice borsistico americano non inganna La Moneta...





Petrolio ormai a pochi dollari dai 100 dollari al barile anche sul WTIC. L'evento mediatico è sempre più a portata di mano e l'oro nero ha sempre maggior bisogno di sosta.

L'unico indicatore (peraltro molto importante) a non segnalare la stanchezza del petrolio è la ratio oil/gold che ha violato il trend discendente questa estate dopo i livelli estremi di ipervenduto fra metà 2006 ed i primi di quest'anno.

Vedremo fra non molto come si risolverà questa apparente "contraddizione": sembra che l'oro abbia, a breve termine, molto più spazio per correre rispetto al petrolio, ormai esausto, ma la situazione tecnica della ratio favorisce la salita del secondo rispetto al primo.









Ipercomprato come MAI prima d'ora, il dollaro canadese sembra aver imboccato, primo asset nella storia, un'unica direzione... Certo che, se mai da lì dovesse iniziare una correzione, strada da percorrere a ristroso ce ne sarebbe davvero molta.







ARCHIVIO AGGIORNAMENTI

02 NOVEMBRE 2007
29 OTTOBRE 2007
19 OTTOBRE 2007
18 OTTOBRE 2007
15 OTTOBRE 2007
12 OTTOBRE 2007
05 OTTOBRE 2007
04 OTTOBRE 2007
02 OTTOBRE 2007
28 SETTEMBRE 2007
21 SETTEMBRE 2007
18 SETTEMBRE 2007
14 SETTEMBRE 2007
13 SETTEMBRE 2007
07 SETTEMBRE 2007
31 AGOSTO 2007
24 AGOSTO 2007


Mensili (dicembre 2006/giugno 2007)

GIUGNO 2007
MAGGIO 2007
APRILE 2007
MARZO 2007
FEBBRAIO 2007
GENNAIO 2007
DICEMBRE 2006


Settimanali (6 gennaio 2006/16 marzo 2007)

16 MARZO 2007
09 MARZO 2007
02 MARZO 2007
23 FEBBRAIO 2007
16 FEBBRAIO 2007
09 FEBBRAIO 2007
02 FEBBRAIO 2007
26 GENNAIO 2007
19 GENNAIO 2007
12 GENNAIO 2007
05 GENNAIO 2007
29 DICEMBRE 2006
22 DICEMBRE 2006
15 DICEMBRE 2006
08 DICEMBRE 2006
01 DICEMBRE 2006
24 NOVEMBRE 2006
17 NOVEMBRE 2006
10 NOVEMBRE 2006
03 NOVEMBRE 2006
27 OTTOBRE 2006
20 OTTOBRE 2006
13 OTTOBRE 2006
06 OTTOBRE 2006
29 SETTEMBRE 2006
22 SETTEMBRE 2006
15 SETTEMBRE 2006
08 SETTEMBRE 2006
01 SETTEMBRE 2006
25 AGOSTO 2006
18 AGOSTO 2006
11 AGOSTO 2006
04 AGOSTO 2006
28 LUGLIO 2006
21 LUGLIO 2006
14 LUGLIO 2006
07 LUGLIO 2006
30 GIUGNO 2006
23 GIUGNO 2006
16 GIUGNO 2006
09 GIUGNO 2006
02 GIUGNO 2006
26 MAGGIO 2006
12 e 19 MAGGIO 2006
05 MAGGIO 2006
28 APRILE 2006
21 APRILE 2006
14 APRILE 2006
07 APRILE 2006
31 MARZO 2006
24 MARZO 2006
17 MARZO 2006
10 MARZO 2006
03 MARZO 2006
24 FEBBRAIO 2006
17 FEBBRAIO 2006
10 FEBBRAIO 2006
03 FEBBRAIO 2006
27 GENNAIO 2006
20 GENNAIO 2006
13 GENNAIO 2006
06 GENNAIO 2006